Forum Negramaro ~ Leggi argomento - LE PAROLE DI GIULIANO
 
Indice del forum
Autore Messaggio

<  NEGRAMARO  ~  LE PAROLE DI GIULIANO

pkkolastella
Inviato: Sab Nov 27, 2010 3:56 pm Rispondi citando
Registrato: 28/10/07 16:04 Messaggi: 24 Residenza: milano
semplicemente poesia.. ha la capicità di trasformare l'amore in musica.. straordinario!!!!

penso a quante volte allo stesso vento ho affidato il canto per cullarti ancora un altro po’
non riesco più a credere non riesco più a fingere vorrei ricominciare senza me
Senza peso e senza fiato Non son riva senza te
Come sempre sei nell'aria sei tu aria dai e mi uccidi Tu come aria in vena sei
Se chiudo gli occhi non ci sei in fondo a tutti i miei vorrei. Almeno tu lasciassi scia, saprei come lavarti via.
chi sono io senza di noi?
io non lascio traccia come pioggia sulla neve quando cado mi confondo con quello che gia' c'e'
ogni volta che mi sfiori le mie parole al suolo inchiodi e... e tieni il fiato tra le dita l'aria intorno e' gia' finita
ora sono quel gabbiano e l’unico ricordo che conservo e ritornar da te…
come questa mia pelle che muore che cambia colore che cambia l’odore

.. e poi la mia preferita.. questa si.. che è poesia!
Solo per te convinco le stelle a disegnare nel cielo infinito qualcosa che somiglia a te.. solo per te io cambierò pelle per non sentir le stagioni passare senza di te..

_________________
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
La Distrazione
Inviato: Sab Nov 27, 2010 4:16 pm Rispondi citando
Registrato: 20/01/08 13:44 Messaggi: 572 Residenza: PALERMO
‎"dimmi tu cosa di strano c'è se sarò io a doverti chiedere di trasformarti in polvere e non i cenere perchè la polvere per sempre c'è.."

_________________
Attimo di eterno e di profondo...

..come la notte non faccio rumore se cado è per te..
Profilo Invia messaggio privato
vita
Inviato: Dom Nov 28, 2010 4:33 pm Rispondi citando
Registrato: 16/05/07 10:59 Messaggi: 1867 Residenza: Roma
Shocked Shocked Shocked

_________________
Profilo Invia messaggio privato MSN
simonetallevi
Inviato: Dom Dic 12, 2010 9:58 am Rispondi citando
Registrato: 19/08/07 16:29 Messaggi: 6331 Residenza: FANO
"ogni volta che mi sfiori le mie parole al suolo inchiodi..."

_________________
lu forum e i negramaro sempre intra lu core

http://www.facebook.com/tallevi.simone
http://twitter.com/simtal
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Estate*
Inviato: Mar Dic 21, 2010 7:42 pm Rispondi citando
Ospite
dovevo fare un tema a scuola.. ci ho inserito il pensiero di giuliano...
I-LIFE...INDIVIDUALISMO SPIETATO... ECC...

filosofo x)
marzia
Inviato: Dom Dic 26, 2010 3:33 pm Rispondi citando
Registrato: 28/07/07 16:46 Messaggi: 3136 Residenza: campobasso
Sono anni che mi chiedo come possa un cantante, come possa qualcuno scrivere quello che senti, pur non conoscendoti..
Dovrei citare almeno 3/4 del cd Very Happy ....ho sempre amato i suoi testi, e il suo modo si scrivere..
Non saprei proprio dove cercarmi altrove se non tra i suoi testi.

Vorrei riuscire a ringraziarlo e potergli dire quello che penso ormai da tanto tempo, ma puntualmente mi blocco.
UNICI.

_________________
"E quello che voglio è che tu tradisca i tuoi destini e poi mi segua ad occhi chiusi..."
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
anomisworld
Inviato: Gio Nov 10, 2011 3:10 pm Rispondi citando
Registrato: 16/12/07 14:49 Messaggi: 3699 Residenza: Ovunque suonano i ragazzi
"..via le mani dagli occhi e ricordate che il miglior social network sono le mani"Embarassed
Giuliano ieri sera al live di Bari.

_________________
C’è sempre stata musica nella mia vita.E’ stata la mia amica,la mia alleata,il mio tormento.
E' la musica l’unica cosa che ci resta.La musica contiene tutte le religioni.Esiste anche senza l’uomo.La musica è. Jeff Buckley
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
niela
Inviato: Lun Nov 14, 2011 6:21 pm Rispondi citando
Registrato: 21/06/07 08:24 Messaggi: 6204 Residenza: Nel cuore di chi mi ama...
e come quando un uomo perde dio
io non voglio
capire in fondo che non ci sei
e mi tengo stretto il sogno mio
e ti lascio
finire i giorni
i tuoi giorni
nella mia testa
accanto a me

_________________
accendimi di notte
le insegne dei più bei ricordi
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo
orny983
Inviato: Lun Nov 14, 2011 7:10 pm Rispondi citando
Registrato: 28/06/08 13:59 Messaggi: 673 Residenza: napoli
strade che ho perso
dentro i tuoi occhi
neri di fango
stanchi di tutto
e fatti di niente
ora le cerco
in ogni parola
detta per sbaglio
da chi non sa bene
come passare
ad altra sorte
io vivo disperso
nei sotterranei
di questi tuoi giorni
non resta piu' niente
dei tuoi rimpianti
solo il ricordo
di alcuni istanti
stretti a dovere
intorno alla pancia
come una cinghia
per non dimenticare
il tempo che fugge
verso i tuoi giorni
che sono niente
ora che anch'io
non ho direzione
e vago nel buio
non ho destinazione
e dammelo tu
un nuovo indirizzo
dove trovarmi
appeso a uno specchio
ad ogni ritorno
un nuovo ritratto
ad ogni ritorno
appeso a uno specchio
un nuovo ritratto
ad ogni ritorno
un nuovo ritratto
appeso a uno specchio
ad ogni ritorno
un nuovo ritratto
appeso a un specchio
ad ogni ritorno
un nuovo ritratto
appeso a uno specchio
il mio ritratto


_________________
ora che non tremo più
Profilo Invia messaggio privato
niela
Inviato: Mer Nov 16, 2011 10:07 am Rispondi citando
Registrato: 21/06/07 08:24 Messaggi: 6204 Residenza: Nel cuore di chi mi ama...
ma credo di sapere
com’è fatto l’ uomo
che ti siede proprio accanto
mentre tu gli urli contro
il pianeta da cui cadi
non ha poi tanto senso
se tu non sai ascoltare
per un solo momento
il diverso che ho da dire
il diverso che ho da fare
il diverso che son io
da te che sei fin troppo uguale
al pianeta che ti porti dietro
e non vedi proprio altro
a me resta il silenzio
di quel che penso
il silenzio…

_________________
accendimi di notte
le insegne dei più bei ricordi
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo
Antonella...
Inviato: Sab Nov 19, 2011 6:25 pm Rispondi citando
Registrato: 08/10/11 09:02 Messaggi: 56
"Ma credo di sapere com'e' fatto l'uomo che ti siede proprio accanto mentre tu gli urli contro...il pianeta da cui cadi non ha poi tanto senso se tu non sai ascoltare per un solo momento il diverso che ho da dire,il diverso che ho da fare,il diverso che son io da te che sei fin troppo uguale al pianeta che ti porti dietro e non vedi proprio altro a me resta il silenzio di quel che penso....il Silenzio."

"Dimmi pure amore,prova almeno a respirare,piano piano amore non c'e' niente da temere e' solo freddo amore e tu lasciati scaldare mentre il mondo cade come cade cado anch'io senza le parole che vorrei poterti dire."


"Non c'e' spazio al mondo che non sia coperto dalla polvere,la senti sulle mani su ogni parte del tuo corpo come fosse una seconda pelle mentre ti consumi prende forme inaspettate quando con un dito segue il profilo di quest'universo che ti fa sentire perso nell'infinito terso fatto di polvere."

"Spuntano le piume si fan spazio tra la pelle mentre il cielo alle mie spalle si fa gonfio come un fiume e aggrappato a questo ramo io lo sentiro' arrivare poco prima di passare sara' lui a farmi alzare dal mio ramo in volo...dal mio ramo in volo."


Queste meravigliose parole(poesie in musica),mi colpiscono in modo particolare anche se poi e' davvero difficile scegliere ma tra queste mi sento ...a Casa in una culla di emozioni

_________________
"...oceano immenso....infinito mare...il tuo trionfo e' un canto senza fine"
Profilo Invia messaggio privato
lelami
Inviato: Ven Nov 25, 2011 10:00 pm Rispondi citando
Registrato: 27/12/10 20:35 Messaggi: 239 Residenza: Grosseto
Rinuncia al tuo controllo,
grida forte il tuo disgusto,
spargi tanto sale
sulle mie ferite aperte.
costringimi a implorarti,
ridi delle mie paure,
spingi fino in fondo
nel mio cuore il tuo coltello!

MI fa sempre venire i brividi questo pezzo!

_________________
" il buio e' solo dentro me
e non ho piu' paura
questa luna e' per te.."
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Terry91
Inviato: Gio Gen 05, 2012 12:03 pm Rispondi citando
Registrato: 04/01/12 13:20 Messaggi: 168 Residenza: Eboli (Sa)
Una delle frasi che maggiormente mi piace delle loro canzoni è questa
"..sul ciglio posso stare senza dover pensare al rischio di cadere giù..
che tanto se anche fosse dal mio cranio rotto non ne verrebbe fuori mica vino rosso, ma solo il tuo pensiero su di me riflesso arrugginito dentro come un chiodo fisso.. su un ciglio so restare per questo senz'avere paura di cadere giù..." - Io non lascio traccia.

E' un'insieme di metafore, ma che realizzano un'immagine fantastica!

E poi adoro la durezza di questa canzone, racchiusa in questa parte del testo:
"..non ho piu' niente da portarti se non tutto il mio rancore, con tutto l'odio che ho da dire nascondessi le parole dette a denti o pugni stretti che trattengano il rumore di tutto l'odio che ho da dire
ne facessi una canzone..." - Se un giorno mai.

Poi vabbè, potrei citare tutte le altre canzoni!
Profilo Invia messaggio privato
fee
Inviato: Ven Gen 06, 2012 4:37 pm Rispondi citando
Registrato: 29/08/07 15:28 Messaggi: 380 Residenza: Carmiano (LE)
Antonella... ha scritto:

"Non c'e' spazio al mondo che non sia coperto dalla polvere,la senti sulle mani su ogni parte del tuo corpo come fosse una seconda pelle mentre ti consumi prende forme inaspettate quando con un dito segue il profilo di quest'universo che ti fa sentire perso nell'infinito terso fatto di polvere."

"Spuntano le piume si fan spazio tra la pelle mentre il cielo alle mie spalle si fa gonfio come un fiume e aggrappato a questo ramo io lo sentiro' arrivare poco prima di passare sara' lui a farmi alzare dal mio ramo in volo...dal mio ramo in volo."




mamma mia...............solo leggere queste frasi mi fa venire i brividi, la pelle d'oca, lo stomaco si contorce e il cuore accela i suoi battiti a ritmo di musica....
Sono una persona piuttosto matura, piuttosto obiettiva e oggettiva, con la testa sulle spalle e i piedi per terra...ma quando si tratta della loro musica, delle loro parole...mi sento un'altra....
potrei scrivere tante e tante altre frasi, come tutte voi....

_________________
29/05/2005 - 19/09/2005 - 11/08/2006 - 16/08/2007 - 28/11/2007 - 1/01/2012 - 2/05/2012 - 8/11/2012 (Unplugged, live Radio2)- 13/07/2013 - 26/07/2014 - waiting for
Profilo Invia messaggio privato
*Summer*
Inviato: Gio Apr 12, 2012 7:10 pm Rispondi citando
Registrato: 30/09/11 20:27 Messaggi: 624 Residenza: campania
Sotto la sabbia
Continui a pensare
All'angelico volto
Di chi ti ferì un giorno

Tornerò
Ti giuro ti guarirò
Per sempre


mi hanno colpito queste parole di Astolfo... ammetto di non aver mai ascoltato questa canzone perchè mi trasmetteva un po' di angoscia ma dopo circa 3 anni di silenzio è tornata da me Smile ...non so perchè ma le chitarre finali mi ricordano un po' i marlene kuntz Smile) il che non dispiace affatto... non so cosa me li faccia associare... e... gran bel testo!
quanto AMO le canzoni vecchie... le adoro vorrei un concerto con tutte queste canzoni...

_________________
L'immenso che fa parte solo di te...

.."e mi tengo stretto il sogno mio"..12/11/11, questo sogno si è avverato!
Profilo Invia messaggio privato

Mostra prima i messaggi di:  

Tutti i fusi orari sono GMT
Pagina 52 di 53
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 51, 52, 53  Successivo
Nuovo argomento

Vai a:  

Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi